Come fare una cover  personalizzata con i Pyssla – Facile e veloce!

Avevo già parlato tempo fa di questo materiale, dei suoi pro e contro. Se non hai letto l’articolo ti lascio il link: Pyssla – Cos’è questo materiale e come si usa?

Ogni tanto accantono dei materiali per provarne degli altri. Ma oggi ho deciso di riprenderli perché volevo creare qualcosa di personalizzato.

Ho deciso di creare una cover per smartphone.  Avevo già fatto una creazione di questo genere con il fimo.

Ho voluto ricrearlo con qualcosa di più semplice e alla portata di tutti. Capisco che il fimo può essere un materiale dove c’è bisogno di più manualità.

Passiamo all’opera! Quello che ti serve sono le perline Pyssla e una cover. Puoi utilizzare anche una cover che non ti piace più oppure prenderne una nuova di tinta unita.

Appoggia la tua cover su un foglio di carta e con una matita traccia il perimetro, così avrai le misure per la realizzazione del disegno. Prendi le misure stando più in dentro della cover per evitare i bordi sporgenti.

Procurati un tappetino da Pyssla ed inizia ad assemblare le tue perline realizzando un disegno a piacere. Segui  le misure prese precedentemente, per la tua cover.

Una volta creato il disegno non resta che scaldare il ferro da stiro, mettere una carta da forno sulla creazione e passarci sopra il ferro caldo. Solleva la carta da forno, se le perline rimangono attaccate alla carta vuol dire che si sono riscaldate abbastanza. Adesso gira il disegno ricopri anche l’altra parte con la carta da forno e fai la stessa cosa anche su questo lato. Togli la carta da forno e lascia raffreddare la creazione prima di rifinire l’oggetto, altrimenti rischia di rompersi.

Adesso prendi una colla liquida che hai a disposizione ed inizia a passarla sul retro delle perline e poi sulla cover. Poggia il disegno sul retro della tua cover e lascia asciugare. Ecco una nuova cover personalizzata!

Iscriviti alla mia newsletter per le prossime nuove creazioni.

La vita nelle mani- Creocrea