Finalmente in questo articolo sveliamo come si svuotano le uova per decorarle!

Si avvicina un’altra festività!!! A Pasqua non possono mancare le uova!!! Mi riferisco anche a quelle di cioccolato!! 😛  Mi ha sempre incuriosito fin da piccola, ma come fanno a svuotare le uova senza romperle ??

Finalmente ci sono riuscita!! Ottima idea per dare un tocco di colore sulla tavola di Pasqua, creando dei segnaposto a forma di uovo.

Se sei curioso di sapere come si fa, continua a leggere per conoscere il mio procedimento.

I materiali che ti servono sono tutti in cucina:

6  uova medio/grandi, (dipende dai numeri dei commensali)

Un piatto fondo

Un coltello appuntito

Stuzzicadenti

Siringa monouso (facoltativa)

Iniziamo!

Prendi le uova, lavale con l’acqua facendo molta attenzione a non romperle.  Prendi l’uovo tienilo ben saldo tra le mani, non stringere la presa altrimenti rischia di rompersi. Adesso pratica due fori sull’apice dell’uovo con il coltello appuntito. Se hai paura di romperlo prova prima  ad incidere delicatamente con lo stuzzicadenti ed infine con il coltello.  Pratica dei fori abbastanza grandi (quanto la punta del coltello) altrimenti farà fatica a fuoriuscire il tutto.  Inserisci lo stuzzicadenti al suo interno così da rompere il tuorlo.

Prendi il piatto fondo, ti servirà per versarci il contenuto dell’uovo.  Appoggia le labbra su uno dei due fori che hai fatto precedentemente.  Inizia a soffiare energicamente, così uscirà il tuorlo e l’albume. Per quelli più schizzinosi consiglio di fare questa procedura con una siringa monouso. Io non avendola ho continuato a soffiare con la bocca, fin quando l’uovo non è del tutto svuotato. Adesso metti l’uovo sotto l’acqua pulendo bene il suo interno. Una volta che l’uovo sarà bello pulito, scola bene l’acqua al suo interno, soffiando al suo interno. Adesso lascia asciugare le uova! Ponile in un piatto con i fori rivolti verso il basso, mettili esposti al sole o una fonte di calore in modo tale da asciugarsi per bene.

Siamo arrivati alla parte più bella, non ci resta che decorarli! Munitevi di colori acrilici o a tempera ed iniziate a decorare, fatevi aiutare dai più piccini! Così si diverte tutta la famiglia!

La vita nelle mani- Creocrea