Ottobre e le sue tradizioni!- Un ortaggio fondamentale, la Zucca!

Ottobre mese della Zucca sia per la stagionalità che per gli eventi.  L’evento del mese è Halloween!

Forse non sai che Halloween non nasce in America ma bensì in Irlanda, ha origini antichissime. Halloween corrisponde infatti al capodanno celtico (Samhain). Nell’800 ci furono molti emigranti irlandesi in America, a causa della carestia, per questo la tradizione si è poi trasferita negli Stati Uniti.  Il nome Halloween deriva da Hallow che significa Santo cioè la vigilia di tutti i Santi (1 novembre).

Per la notte delle streghe, in ogni casa ci vuole una zucca intagliata, che rappresenta lo spaventoso Jack O’Lantern, il protagonista della leggenda irlandese

Breve storia del personaggio:

<< Jack era un fabbro avaro ed ubriacone, una sera recandosi al pub incontra il diavolo, ubriaco ed oramai nelle mani del demonio. Jack gli chiese di trasformarsi in una moneta donandogli la sua anima in cambio di un’ultima bevuta. Così il diavolo trasformandosi in moneta finì nel suo borsello, vicino ad una croce d’argento cosicché egli non potesse più trasformarsi. Il diavolo in cambio della sua libertà promise a Jack che non avrebbe preso la sua anima per almeno 10 anni così Jack lo lasciò andare. 10 anni dopo il diavolo tornò, e Jack gli chiese di raccogliere una mela da un albero prima di prendersi la sua anima. Il diavolo salì sull’albero e Jack per impedirgli di scendere incise sul tronco una croce.

Dopo tante discussioni arrivarono ad un compromesso in cambio della libertà, il diavolo giurò a Jack di non dargli la dannazione eterna per tutti i peccati che aveva commesso nella sua vita. Quando Jack morì, venne rifiutato dal paradiso e anche dal diavolo che gli ricordo il patto che avevano fatto. Con anima tormentata ed al freddo ed al buio, Jack riceve dal diavolo un tizzone ardente che Jack posizionò all’interno di una rapa che aveva con sé. Così cominciò a vagare senza tregua alla ricerca di un posto dove riposarsi.>>

Adesso che conosciamo la storia, possiamo costruire la nostra zucca!! 🙂

Occorrente:

1 pennarello lavabile

2 coltelli taglienti (uno grande ed uno piccolo)

1 cucchiaio

1 scavino

Disegna sulla zucca con il pennarello occhi (forma di triangolo) naso e bocca in modo da avere una base del disegno prima di incidere.

Prendi il coltello ed inizia a tagliare la parte sopra la zucca (quello che sarà poi il coperchio della zucca) che ci servirà per  richiuderla.

Quando hai finito d’incidere la prima parte delle linee disegnate, potrai scoperchiare la tua zucca. Togli il coperchio, aiutandoti con il coltellino per fare leva, puliscila dai filamenti e dalle parti molli.

Adesso che hai aperto la tua zucca puoi, svuotarla dei semi, dei filamenti e della polpa di troppo. Prendi un cucchiaio resistente o uno scavino. Dopo averla svuotata puoi iniziare ad intagliare gli occhi , il naso e la bocca.

 

Se sono rimaste delle macchie di pennarello sula superficie della zucca, basterà pulirla con un panno umido.

Pronta! Inserisci al suo interno una candela con una base in metallo. Non ti resta che poggiarla sulla finestra ed accendere quand’è sera la tua zucca! Un effetto del tutto Halloweenoso! 😀

P.S. Non ti dimenticare di prendere i dolcetti se non vuoi ricevere gli scherzetti! 🙂

Lasciami un commento per info o inviami una foto dalle tua zucca sulla mia pagina Facebook  

La vita nelle mani- Creocrea