Filo di alluminio – Una nuova scoperta!!!

Andando alla ricerca di nuovi materiali, questa volta mi sono imbattuta nel filo di alluminio e me ne sono subito innamorata!!!

Come si usa? E cosa si può creare con il filo in alluminio ?

Si tratta di un filo in alluminio modellabile per bigiotteria, vengono vendute sotto forma di bobine oppure a metro. Ne esistono di diverso spessore e non solo, altre hanno una varietà originale del filo ( ad esempio il filo martellato o appiattito).

Oltre al diametro diverso, si possono trovare bobine di tutti i colori (oro, argento, bronzo, azzurro, rosa ecc..).

Insomma basta avere un po’ di buon gusto per gli abbinamenti e si possono creare davvero delle cose “très chic” !!!

I diametri di filo in alluminio modellabile vanno da 3 a 0,80 mm. Al di sotto dei 0,80 è preferibile usare il filo di rame, perché è quasi impossibile trovare il filo di alluminio al di sotto di quelle misure. Quello che consiglio di utilizzare, per creare oggetti come: anelli, orecchini, spille, fermagli ecc… è il diametro di 2 mm, quello più utilizzato!

Occorente per realizzare un anello in alluminio

Ti serviranno delle pinze sia per tagliare il filo che per modellarlo come queste:

Un misuratore di anelli oppure puoi prendere la misura di un tuo anello e aiutandoti con un bastone di legno potrai segnare la misura sul legno con una matita e procedere con la creazione. Ovviamente non può mancare il filo di alluminio dello spessore di 2 mm del colore che preferisci potrai usare anche più di un filo insieme.

La realizzazione di per sé va molto a proprio gusto e fantasia non ti resta che prendere il filo, riscaldarlo con le mani facendolo strisciare in un panno, in questo modo il filo si ammorbidisce e sarà più facile da modellare. Una volta reso morbido il filo, fallo roteare sul bastone ( o misuratore) sulla riga giusta della misura del tuo dito, fai due giri su di esso.

Adesso abbiamo un semplice anello, non resta che creare dei cerchi ed intrecciare i fili tra di loro, fai molta attenzione alla fine della creazione nascondi la fine del filo sotto alla composizione, in questo modo non ti darà fastidio quando andrai ad indossarlo. Piccola precisione, ovviamente sta a te scegliere la grandezza del tuo anello più stringerai i fili tra di loro e meno cerchi farai, l’anello avrà dimensioni più piccole.

Ti lascio la mia creazione qui sotto in primo piano, per vedere meglio il dettaglio! 🙂

             

Spero che ti sia piaciuto, non esitare a lasciarmi un commento se hai bisogno di altre info!!! Se ti interessa questo genere di creazioni approfondisci cliccando QUI 

 

La vita nelle mani- Creocrea

 

Link: http://it.opitec.com/opitec-web/articleNumber/512509/tsldbl, https://www.youtube.com/watch?v=4JGhSeu6pU4, realizzazione anello di Creocrea