Chalk paint- Cos’è e come si utilizza? Tante idee creative!

Chalk paint- Cos’è e come si utilizza? Tante idee creative!

Chalk paint- come dare un effetto speciale ai tuoi oggetti.

Qualche giorno fa girando per la città ho comprato dal giornalaio la prima uscita del Creo&Decora  è sono venuta a conoscenza di questa nuova tecnica sulla pittura. Come non provarla, mi sono messa subito all’opera!!

Adoro questa pittura  Chalk Paint è ideale per creare un effetto un po’ vintage o shabby chic. Sono pitture ad acqua con una texture opaca e un po’ satinata coprono subito dalla prima passata. Non serve carteggiare anche se sotto c’è un colore scuro.

Si può utilizzare su qualsiasi superficie, tipo: legno, vetro, ceramica, plastica e vimini e tanto altro. Di Chalk Paint ci sono molteplici colori partendo dal più chiaro finendo con quello più scuro.

Io ho deciso di decorare un sacchetto in stoffa con questa tecnica. Ti serve la Chalk Paint del colore che preferisci, che puoi trovare in un qualsiasi colorificio ed uno stencil con una scritta o disegno a piacere.

Procediamo! Per prima cosa decidi se lasciare la tua borsa in stoffa  nel colore originale o pitturarla con la pittura Chalk paint scelta. Io ho deciso di dividere in diagonale la borsa, metà colorarla e l’altra metà no.

Una volta colorato la borsa con un pennello lascia asciugare per circa 30/40 minuti. Adesso prendi lo stencil che hai a disposizione. Posizionalo al centro della borsa fissandolo con del nastro  adesivo ed inizia a tamponare con la pittura bianca. Consiglio: prendi un pennello piatto e prima di tamponare scarica un po’ il prodotto su un tovagliolo di carta.

Lascia asciugare la prima passata , fai una seconda passata alla scritta per avere un risultato più nitido e ben fatto.

Lascia asciugare bene il tutto per 40 minuti anche qualcosina di più per essere sicuri, ed ora puoi togliere lo stencil.  Adesso puoi utilizzare la tua borsa, puoi tranquillamente lavarla a mano con del sapone neutro, la pittura non andrà via! Magnifico!!

Cos’altro dire io adoro questa tecnica, ma sopratutto la sua versatilità che si può usare su qualsiasi oggetto.

Provalo anche tu! Ricordati di iscriverti alla mia newsletter per conoscere i prossimi materiali e le mie creazioni.

La vita nelle mani- Creocrea

Questo articolo ha 6 commenti.

    1. veronicasabatino

      Ottimo, sono curiosa del risultato!Tienimi aggiornata sulla tua creazione!:)

  1. Nunzia

    Wow, grazie. Quindi potrei dipingere anche una scrivania marrone in Lilla?
    A presto
    Nunzia

    1. veronicasabatino

      Ciao Nunzia, questo tipo di pittura risulta molto pastosa ma liquida nella stesura. I colori non sono molto accesi, rimangono su una tonalità pastello.
      Per quanto riguarda la stesura del colore su una base scura, devi comunque fare più passate, ma il risultato rimane ottimo! Ideale se vuoi creare una scrivania vintage e un po’ shabby chic che va tanto di moda. Spero di esserti stata utile, a presto!
      p.s. fammi sapere poi com’è andata! 🙂

  2. FRANCO

    ma con l’acqua no si scioglie, es.su una borsa? O poi va daato un protettivo impermeabilizzante?

    1. veronicasabatino

      Buongiorno Franco, la chalk paint è resistentissima grazie a questa sua consistenza pastosa e con una piccolissima percentuale d’acqua al suo interno, quindi si adatta perfettamente ai tessuti per realizzare borse, sedie ecc…! La creazione si può lavare tranquillamente a mano con un sapone neutro e non troppo aggressivo, ovviamente non bisogna strofinare troppa la stoffa, sfregandola tra le mani! Senza dare alcun protettivo impermeabilizzante, ti consiglio di prendere però una chalk paint di marca per un risultato assicurato! Buona giornata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.